Tours / MUSEO ARCHEOLOGICO: GLI ETRUSCHI E GLI EGIZI

Museo Archeologico Nazionale di Firenze è uno dei più antichi d'Italia, contiene la seconda più grande collezione di reperti egizi in Italia.

Si tratta dell'antico Convento della Crocetta, dove visse tutta la sua breve vita la figlia deforme di Ferdinando I, Maria Maddalena De' Medici.

L'edificio è collegato da un passaggio aereo con la Basilica della Santissima Annunziata, il corridoio Mediceo, dove Maddalena de'Medici poteva assistere a messa da una grata senza essere vista da nessuno. Morì nel 1633 a soli 33 anni.

Vi sono esposti i preziosi corredi tombali delle aristocrazie etrusche provenienti dall'area compresa tra Populonia e Vulci.

Al primo piano è collocata la sezione etrusca, in cui sono esposte urne ed alcuni capolavori della scultura funeraria in pietra fetida e le grandi statue in bronzo della Chimera, dell’Arringatore e della Minerva, medaglioni contorniati romano-imperiali.

Al secondo piano sono esposti grandi e piccoli bronzi greci, romani e rinascimentali, tra cui il Torso di Livorno, la testa di cavallo Medici Riccardi e l’Idolino di Pesaro. Qui è esposto il Vaso Francois, dal nome del suo scopritore, cratere attico del IVsec AC

Le sale del Museo Egizio sono state rinnovate. Le collezioni contano oltre quattordicimila reperti e notevoli raccolte di stele, vasi,ushabti, amuleti e bronzetti. Tra gli oggetti più interessanti ci sono alcune statue dell’epoca di Amenofis III, un carro da guerra della diciassettesima dinastia e mummie conservate alla perfezione.

Nel giardino del museo, è possibile visitare la ricostruzione della Tomba Etrusca Inghirami di Volterra, che conserva all’interno le urne di alabastro che vi furono deposte nell’antichità.

Info

Giorni disponibili: Tutti i giorni 

Inizio tour prenotabile: From 8:30 am to midday

Durata: 2 ore

Lingue disponibili: tutte, su prenotazione

Tariffa adulti: La tariffa dipende dal numero di persone. CALCOLA LA TUA TARIFFA!

Tariffa bambini: Da 6 a 17 anni e con documento identità. Inserisci il numero di persone

Punto d’incontro: di fronte al Museo Archeologico Piazza SS.Annunziata